Come raggiungere i propri obiettivi nel 2019

Benvenuti in un nuovo articolo di Marketing Tips Italia, io sono Gianluca Belloni e oggi ho deciso di creare questo articolo appunto per aiutarti e darti i miei consigli su come impostare i propri obiettivi e i propri buoni propositi per il 2019, in modo da raggiungerli e non lasciarli abbandonati a se stessi dopo i primi mesi.

Come raggiungere i propri obiettivi

Ho deciso di parlare di questo argomento perché proprio l’arrivo del nuovo anno per molte persone è un momento per pensare quali sono i propri buoni propositi per il nuovo anno e impostare i propri obiettivi; anche se in realtà questo è un lavoro che andrebbe fatto costantemente durante tutto l’anno, secondo me.
Quindi ho deciso di condividere con voi come io andrò ad impostare gli obiettivi per il 2019 e quali caratteristiche avranno i miei obiettivi.
In questo modo magari vi aiuto anche a impostare i vostri obiettivi in maniera tale da non abbandonarli dopo i primi mesi.

Quali sono le caratteristiche di un buon obiettivo?

Ci sono tre caratteristiche principali degli obiettivi che mi pongo:

1. Scrivi i tuoi obiettivi

Devono essere degli obiettivi scritti, infatti può essere più semplice impostarsi degli obiettivi semplicemente ragionando o semplicemente pensando, però scrivere i nostri obiettivi prima di tutto ci permette di visualizzarli e quindi di averli più precisi nella nostra mente, e in secondo luogo scrivere i nostri obiettivi ci permette anche di non dimenticarceli durante l’anno.

Infatti se uno semplicemente dice qual è un suo obiettivo durante il corso dell’anno, con tutti gli imprevisti e con tutte le cose che uno ha da fare, può dimenticarsi di quale fosse il proprio obiettivo posto all’inizio dell’anno e quindi questo non gli permette di seguire un percorso per raggiungerlo; invece scriverlo ci permette appunto di ricordarci costantemente di quale sia il nostro obiettivo e di poterlo leggere.

2. Definisci i tuoi obiettivi con numeri e scadenze

La seconda caratteristica degli obiettivi che mi porrò è il fatto che debbano essere degli obiettivi ben definiti:
Questo cosa vuol dire? Essi devono avere una scadenza nel tempo e devono avere un indice numerico che possa permetterne la misurazione.

Facciamo un esempio pratico: il mio obiettivo per il nuovo anno è quello di perdere del peso.
Non scriverò come obiettivo “perdere peso” perché è un obiettivo troppo generico e senza una scadenza nel tempo, quindi non avrò lo stimolo in più per andare a raggiungerlo; invece quello che andrò a fare è settare una scadenza nel tempo e anche una quantità numerica che voglio raggiungere in modo da poter misurare se ho raggiunto o no il mio obiettivo.

Infatti se mi pongo un obiettivo “perdere del peso”, come faccio a sapere se l’ho raggiunto?
Posso aver perso due Kg, però non lo posso sapere perché non mi ero posto un obiettivo preciso all’inizio.
Quindi l’obiettivo che andrò a scrivermi in questo esempio può essere perdere 5 kg di peso in 6 mesi e quindi circa 1 Kg al mese, oppure un’indicazione specifica di quello che devo fare.

Questo punto ci permette di mettere in pratica delle azioni che ci portino al nostro obiettivo finale.

3. Poniti obiettivi realizzabili e dividili in sotto-obiettivi

La terza caratteristica molto importante per i miei obiettivi è quella che siano degli obiettivi realizzabili; infatti, riprendendo l’esempio precedente, se dovessi pormi un obiettivo di perdere 5 Kg in un mese, l’obiettivo potrebbe sembrare irraggiungibile e quindi poco stimolante.

Invece il fatto di poter dividere nei vari mesi la quantità di peso da dover perdere, mi permette di capire quanto peso devo perdere ogni mese ed è un obiettivo più raggiungibile e più scalabile;
inoltre mi permette anche di rendermi conto dei miei progressi durante il percorso verso l’obiettivo: il primo mese potrò rendermi conto se ho perso circa 1 Kg che devo perdere per arrivare all’obiettivo finale di 5 Kg.

Le caratteristiche dei miei obiettivi

Quindi riassumendo, le tre caratteristiche principali degli obiettivi che andrò a pormi sono:
1) Che siano degli obiettivi scritti
2) Che siano degli obiettivi definiti
3) Che siano degli obiettivi realizzabili

Come essere più stimolati a raggiungere gli obiettivi

Questi, però, non sono gli unici aspetti importanti, infatti ci sono delle altre cose che possono aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi, che però non caratterizzano l’obiettivo stesso.

1. Condividi i tuoi obiettivi

Questo cosa vuol dire? Ad esempio per raggiungere più facilmente un nostro obiettivo, una cosa che possiamo fare è quella di condividerlo con i nostri amici, parenti o con le persone che ci seguono su delle pagine social.

Questo infatti innescherà un circuito mentale che è quello della coerenza e quindi, avendo condiviso il nostro obiettivo con un insieme di persone, noi dovremo dimostrare di essere delle persone coerenti e quindi andremo con più facilità e con più volontà a raggiungere quell’obiettivo, anche per dimostrare alle altre persone che siamo delle persone coerenti e rispettiamo quello che abbiamo detto.

2. Tieni traccia dei tuoi progressi verso gli obiettivi

Una seconda cosa invece, che possiamo fare per andare a raggiungere più facilmente i nostri obiettivi, è quella di andare a fare una revisione periodica di come ci stiamo muovendo, di qual è il nostro percorso verso i nostri obiettivi.

Quindi quello che vi consiglio di fare, magari una volta a settimana o una volta al mese, è andare a riprendere la nostra scheda con gli obiettivi che ci siamo posti e andare a scriverci o fare una piccola descrizione di quello che stiamo facendo, delle azioni che stiamo compiendo per raggiungere il nostro obiettivo, a quale punto siamo di questo percorso.

Inoltre, queste sono due cose si possono anche combinare e quindi, per esempio, si può anche andare a condividere quella che è la nostra revisione degli obiettivi andando quindi ad informare tutte le persone a cui avevamo detto di voler raggiungere un obiettivo, di qual è il nostro progresso, rimanendo così ancora di più motivati e dimostrando ancora di più di essere coerenti con le nostre informazioni.

OTTIENI GRATUITAMENTE LE MIE RISORSE SUL MARKETING

Spero che questo articolo ti sia stato utile per poter impostare i tuoi obiettivi e ti auguro di riuscire a raggiungerli tutti.
Ricordati che “una visione senza azione è solamente un sogno


SEGUI I MIEI TIPS DI MARKETING SU INSTAGRAM!
GUARDA L’ULTIMO VIDEO SU YOUTUBE!
LEGGI GLI ULTIMI ARTICOLI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *